LAVATESTA PORTATILE O LAVAGGIO PER PARRUCCHIERI: COME E COSA SCEGLIERE PER IL SALONE
Ben ritrovati.
   Per acconciatori e arredatori di saloni il lavatesta portatile e il lavaggio per parrucchieri sono articoli fondamentali ma molto diversi tra loro. Di conseguenza scegliere su quale tipologia di lavatesta puntare significa fare considerazioni delicate quando si pianificano nuovi acquisti o si ristruttura/arreda un salone. Bisogna chiedersi quale dei due è più adatto sotto vari punti di vista (di costo, di spazi, di design, di comfort per il cliente e il lavoro del professionista ecc.).
   Elenchiamo allora qualche pro e contro per poter vedere in maniera più chiara quali sono alcuni elementi chiave da tenere in considerazione nella scelta.

Partiamo dal lavaggio per parrucchieri

Sono 4 le qualità di questo lavatesta:
  1. 1- un lavaggio per parrucchieri dotato di poltrona dai colori personalizzabili e con lavandino realizzato in armonia con le linee della postazione, porta una grande eleganza, raffinatezza e professionalità; tuttavia, può risultare un articolo più focalizzato su una forte presenza estetica che su una concreta versatilità (riuscire ad adattare il lavaggio ad esigenze logistiche o di particolari clienti con difficoltà motorie, per esempio);
  2. 2- l’ampiezza di una postazione di questo genere aggiunge quel necessario comfort per ogni cliente, messo comodo nella spaziosità che può offrire un lavaggio per parrucchieri; d’altra parte, un lavaggio del genere richiede grandi spazi a disposizione e non si adatta facilmente alla struttura e budget di spesa di ogni salone, viste le grandi dimensioni e gli alti costi;
  3. 3- per un parrucchiere acquistare e allestire all’interno del salone un articolo “tutto compreso” come un lavatesta fisso (composto già seduta, rubinetti, lavandino e tubi per l’allacciamento idraulico) comporta maggiore tranquillità dell’avere tutto a disposizione con un unico ordine; per contro, in caso di malfunzionamenti o danneggiamento sono necessari costosi interventi di personale tecnico specializzato e lunghi tempi d’attesa che possono bloccare il lavoro del professionista;
  4. 4- una postazione di lavaggio per parrucchieri fissa è una componente d’arredamento che permette al salone di distinguersi dagli altri, caratteristica decisamente preziosa: aiuta a rafforzare l’immagine particolare del professionista, il suo stile e personalità, mette a suo agio il cliente. Dopotutto, c’è solo un’occasione per “fare colpo”: la prima.

Cosa offre invece un lavatesta portatile?

Sono 4 anche i principali punti di forza di questo articolo:
  1. 1) dimensioni contenute, leggerezza e maneggevolezza sono caratteristiche che rendono questo articolo la soluzione ideale per parrucchieri che lavorano a domicilio, per i saloni dagli spazi ristretti o da un budget limitato a disposizione; il tutto senza rinunciare a un positivo impatto estetico dell’articolo, che può offrire un design elegante di forme, linee e colori. Tutto questo unito ad un facile ed immediato uso. D’altra parte, le sue capacità di restituire un’immagine esclusiva al salone sono limitate, messa in secondo piano;
  2. 2) anche un lavatesta portatile può presentarsi come un prodotto unico, in grado di dare tutti gli strumenti necessari (al parrucchiere) per offrire un servizio di lavaggio confortevole (al cliente): un lavatesta portatile dotato di tubo di scarico e serbatoio per contenere l’acqua defluita, diventa un articolo completo a costi contenuti;
  3. 3) la flessibilità è un’altra caratteristica positiva di queste articoli, che possono essere regolati (sia nell’inclinazione sia nell’altezza) e trasportati facilmente in base alle necessità di un cliente o esigenze d’arredo del parrucchiere, ma soprattutto in quei momenti più stressanti per un salone, come un progetto di rinnovo o di ristrutturazione;
  4. 4) di certo “comodità” vuol dire anche una manutenzione semplice, economica e alla portata del parrucchiere stesso: infatti tenere pulito, fare piccole sostituzioni sono azioni semplici che chiunque può compiere autonomamente su di un lavatesta portatile, preservandone allo stesso tempo il suo valore e funzionalità. Problemi possono verificarsi nel caso in cui il produttore/fornitore di riferimento non è pronto a spedire pezzi di ricambio o chiarimenti sul montaggio in tempi rapidi.
In conclusione, però, dovremo ricordiamoci che, qualunque sia la vostra scelta di lavatesta, la prima decisione di basilare importanza è trovare un produttore/fornitore disponibile al dialogo, reperibile, veloce nell’assistere e recapitare gli ordini: sono qualità indispensabili in un partner commerciale che permettono di lavorare con efficacia.
ANCORA DUE CONSIGLI PRIMA DI SALUTARCI:
- se pensate che sia il lavatesta portatile quello più adatto per i professionisti che fornisci, per il loro salone o clienti, guarda il nostro catalogo dedicato;
- per ulteriori spunti sulle possibilità di scelta di attrezzature per acconciatori, suggeriamo un articolo approfondito sulle forniture per parrucchiere che sono e saranno sempre più richieste.
 lavatesta portatile per parrucchiere nell'arredamento di un salone

2017 © Copyright Zucchelli Arrigo Srl a socio unico. Tutti diritti riservati. Via dell'Industria 6 - 40012 Calderara di Reno (Bologna) Italy
info@zucchellisrl.it | Phone +39 051 727278 | Fax +39 051 728226 | Registro Imprese di BO/C.F./P.IVA 02786691200 | Cap. Sociale 10.000,00 € i.v.
Note Legali - Informativa Privacy